sabato 9 agosto 2014

Lombardia: Bando per la realizzazione di progetti per la riduzione dell’incidentalità stradale

Per l'attuazione del Piano Nazionale Sicurezza Stradale (L. n. 144/1999 e L.R. n. 9/2001) Regione Lombardia (ex D.G.R. X/1964 del 13/06/2014) cofinanzia progetti finalizzati alla riduzione del numero e della gravità degli incidenti stradali e, conseguentemente dei costi sociali da questi derivanti.
Destinatari: Province e  Comuni lombardi. Risorse disponibili:  3.037.432,26 Euro.
Progetti e spese ammissibili Sono ammissibili le spese per la progettazione e realizzazione di opere pubbliche, per il personale dedicato alla formazione, per servizi, beni e attrezzature e altre spese direttamente connesse al progetto. Sono oggetto di cofinanziamento due tipologie di interventi:
Misura tipo A: Interventi infrastrutturali e di segnaletica per la messa in sicurezza della rete stradale extraurbana ed urbana, con particolare riferimento alla utenza vulnerabile.
Misura tipo B: Iniziative di formazione per una mobilità sicura e sostenibile, rivolte in particolare alla popolazione in età scolare, iniziative di prevenzione dall’abuso...

 di alcool e sostanze stupefacenti alla guida.
Gli Enti possono presentare una sola proposta che potrà contenere  una sola o anche entrambe le misure (A e B). Le proposte possono essere presentate anche in forma di partenariato con altri Enti Locali o soggetti pubblici o privati. I progetti devono essere sviluppati e attuati sul territorio regionale e realizzati entro 36 mesi dalla data di pubblicazione sul BURL del provvedimento di approvazione dei progetti e relativa assegnazione del contributo.
Contributo E’ previsto un contributo fino al 50% del costo complessivo del progetto, da un minimo di 10.000 Euro a un massimo di 100.000 Euro. Una prima quota del contributo, pari al 30% dell’importo complessivo del cofinanziamento sarà erogata a inizio delle attività. Il rimanente 70% ad avvenuto completamento dell’attività o delle opere.
Modalità di presentazione della domanda e termini. La domanda, unitamente alla proposta di progetto, dovrà essere trasmessa telematicamente utilizzando la modulistica predisposta sul sito internet “Finanziamenti on line” di Regione Lombardia (https://gefo.servizirl.it), previa registrazione, entro le ore 16.30 del 27/11/2014.

Informazioni Per informazioni tecnico - amministrative sul bando rivolgersi a:
• Ing. Alessandro Bordonaro (tel. 02/6765.4621)
• Giuseppina Geraci (tel. 02/6765.2689)
• Donata Fontana (02/6765.4145)
oppure scrivere una e – mail all’indirizzo: attuazione_pnss@regione.lombardia.it
Per informazioni relative alla registrazione e accesso al sito “Finanziamenti on line” e al suo utilizzo:
• n. verde 800 131.151 (attivo dal lunedì al venerdì - escluso festivi - dalle ore 8.30 alle ore 17.00);


Per info visita il link:
http://www.protezionecivile.regione.lombardia.it/cs/Satellite?c=Attivita&childpagename=DG_ProtezioneCivile%2FWrapperBandiLayout&cid=1213683167945&p=1213683167945&packedargs=locale%3D1194453881584%26menu-to-render%3D1213301212480&pagename=DG_PPPWrapper&tipologia=Agevolazioni