venerdì 5 settembre 2014

Ospedale di Cinisello: Inaugurato nuovo Reparto Sub-Acuti

E’ stato inaugurato questa mattina, dopo 7 mesi di lavori per un costo complessivo di 1.300.000,00 €, il nuovo reparto Sub-acuti all’Ospedale Edoardo Bassini di Cinisello. All’inaugurazione erano presenti, oltre al Direttore Generale ICP Alessandro Visconti, l’Assessore Regionale alla sanità Mario Mantovani e il Consigliere Regionale della Lega Nord Jari Colla. Il reparto è dedicato ai pazienti “fragili” e con polipatologia, prevalentemente anziani (che necessitano di assistenza medicoinfermieristica qualificata e terapie di media complessità), cronici (per procedure diagnostiche e terapeutiche che non richiedono ricovero in reparto per acuti) o con un preciso piano terapeutico da eseguirsi in ambiente protetto.
"Ancora una volta Regione Lombardia - commenta Jari Colla, Consigliere Regionale della Lega Nord - si dimostra attenta alle esigenze del territorio del Nord Milano. Questo intervento va a sommarsi ai numerosi già realizzati negli ultimi mesi nei due principali ospedali di questo territorio, ovvero il Bassini di Cinisello Balsamo e l'Ospedale di Sesto San Giovanni. Un ulteriore significativo investimento che va nella direzione di ammodernare ed efficientare la sanità lombarda".
Il reparto, situato al terzo piano dell’ospedale, è dotato di 20 moderni posti letto per l’attività di ricovero ordinario e occupa una superficie complessiva di circa 800 mq. E’ dotato di 12 camere da uno/due posti letto ciascuna con servizio igienico, dotate di climatizzatore e televisore, di cui 2 riservate a pazienti con problematiche specifiche (isolamento per problemi infettivologici, necessità di particolare accadimento, ecc).


Gli obiettivi nella progettazione...
 della nuova struttura - realizzata secondo i più moderni standard – sono stati sia la maggior sicurezza e maggior comfort per i pazienti e per il personale sanitario, sia la realizzazione di un layout che consentisse di farsi carico, con la miglior organizzazione del lavoro, del paziente sub-acuto nella sua globalità.
Il nuovo reparto potrà accogliere pazienti anche da altre strutture per acuti della Regione Lombardia. La durata del ricovero, secondo le indicazioni regionali, può variare di norma da un minimo di 7 giorni a circa 40.